Ventimiglia, fotografia di un fallimento

0

Le drammatiche immagini che ci arrivano da Ventimiglia sono la fotografia della fallimentare politica del governo in materia di immigrazione e dimostra che Renzi non sa neanche cosa significhi l’interesse nazionale.

Nel corso di questi mesi, tra uno spot, un tweet e un selfie, agognando e disegnando fantomatiche riforme istituzionali e costituzionali – che nascondevano un proprio tornaconto personale per varare la Legge Elettorale – o predicendo fantomatiche riprese economiche e lavorative, il premier non si è accorto che l’Italia stava per essere colpita dalla più grande emergenza degli ultimi tempi: l’assalto dei clandestini.

Fallito il semestre europeo, falliti i vertici, prendiamo  atto che tutti hanno sbattuto la porta in faccia alla nostra Nazione. Il popolo italiano oggi è solo a ‘combattere’ l’emergenza quotidiana, che invade le strade, le piazze, le città.

I dati dei ballottaggi dimostrano che c’è un’Italia che non vuole arrendersi alla follia buonista che nasconde un enorme arricchimento per i soliti noti (le Coop e le Ong con marchio ‘sinistro’) e cerca un centrodestra credibile, identitario, che metta al primo posto la difesa degli interessi dello Stato italiano.

La strada giusta, dunque, è partire da un programma condiviso, da valori condivisi, da regole condivise, da un percorso condiviso.

Essere alternativi alla sinistra vuol dire ridare speranza all’Italia.

Share Button

Leave A Reply