10 PICCOLI ASSESSORI

0

Parafrasando i ‘Dieci piccoli indiani’ di Agatha Christie, prendendosi qualche licenza poetica, aggiungendo una piccola speranza (l’ultima strofa) e uno spruzzo di goliardia, visti gli ultimi avvenimenti capitolini (le dimissioni, ieri, del vicesindaco Nieri, l’ultimo di una lunga serie) oggi l’abbiamo scritta in rima…

– Dieci piccoli assessori –

10 piccoli assessori Roma provano ad amministrar, D’AUSILIO viene intercettato solo nove ne restar.
9 piccoli assessori il Bilancio tentano di approvar, MORGANTE trova troppi ‘buchi’, otto soli ne restar.
8 piccoli assessori provano a legiferar, OZZIMO alla coop incontra Buzzi, solo sette ne restar.
7 piccoli assessori provano il turismo a rilanciar, BARCA – ahimé – dà forfait, sei solo sei ne restar.
I 6 piccoli assessori giocano con l’amministrazion, da un ‘avviso’ TASSONE fu raggiunto, solo cinque ne restar.
5 piccoli assessori un giudizio han da sbrigar, CORATTI lo ferma il Tribunale, quattro soli ne restar.
4 piccoli assessori provano a ricompattar, GIANSANTI sente Carminati, solo tre ne restar.
I 3 piccoli assessori al Campidoglio voglion restar, PEDETTI da Cantone viene ‘abbrancato’, due soli ne restar.
I due piccoli assessori giocano con la Giunta e col Pd, NIERI infine si tira indietro uno solo ne restò.
Solo, il povero MARINO, da Orfini se ne andò, le dimissioni rassegnò e nessuno ne restò.

Share Button

Leave A Reply