E adesso voltiamo pagina

0

de Il Mal Destro –

Berlusconi che snobba il comizio finale di Parisi a Milano e appoggia – contro ogni logica – la candidatura a Roma di Marchini contro Giorgia Meloni. Giorgia Meloni che – da sola – doppia il consenso di Marchini stesso, Parisi che “aggancia” il super candidato Sala, Bergonzoni che sfida il PD nella rossa Bologna, Osvaldo Napoli praticamente disperso a Torino.

I risultati delle elezioni comunali di ieri non lasciano spazio a dubbi: il centrodstra c’è e si afferma solo se è in grado di volatre pagina e affermare – con forza e credibilità – le sue idee, i suoi valori, il suo concetto di cambiamento.

Lo dicono le urne e lo diciamo noi – da troppo tempo ormai: è ora di voltare pagina, di repensare un centrodestra forte e sicuro, libero da un passato berlusconiano che ha esaurito la sua spinta e la sua missione.

Ora più che mai.

Share Button

Leave A Reply